Dall’acciaieria all’automobile

Il filo d’acciaio finisce sotto i riflettori, protagonista del convegno “Dall’ACCIAIERIA all’AUTOMOBILE”.

Attualità e prospettive per il filo d’acciaio: mercato e risultati di bilancio dei produttori, delle trafilerie, dei mollifici, delle viterie e bullonerie e dei settori utilizzatori.

Il filo d’acciaio finisce sotto i riflettori. Sarà proprio questo prodotto il protagonista del convegno «Dall’ACCIAIERIA all’AUTOMOBILE», organizzato da siderweb in collaborazione con la Camera di Commercio di Lecco in programma giovedì 12 novembre 2015 alle 15.00 presso l’Auditorium Casa dell’Economia in via Tonale 28/30 a Lecco.

L’obiettivo dell’incontro sarà di analizzare l’attuale momento del mercato e le prospettive future della filiera che va dalla produzione di acciaio al comparto dell’automotive, passando per le trafilerie, i mollifici, le viterie e le bullonerie. Inoltre, sarà dedicato ampio spazio ai risultati di bilancio delle aziende attive in questi comparti.

L’incontro sarà diviso in due parti. Nella prima Gianfranco Tosini (responsabile dell’Ufficio Studi di Siderweb) approfondirà le dinamiche del mercato dell’acciaio, dei fili e dei suoi derivati, mentre Stefano Ferrari (direttore responsabile di Siderweb) illustrerà i risultati di bilancio della filiera nel 2014. Nella seconda parte, invece, si confronteranno in una tavola rotonda gli operatori del settore, con un dialogo che collegherà le acciaierie al comparto dell’automotive, senza scordarsi dell’industria attiva nella trasformazione dei fili, ovvero le trafilerie, i mollifici, le viterie e le bullonerie.

Al termine della tavola rotonda, ci sarà spazio per interventi e domande dal pubblico.

 

 

 

Articoli correlati

Catene portacavi in acciaio per impianti di perforazione orizzontali
Kabelschlepp propone Catene portacavi in acciaio per impianti di perforazione orizzontali
Swedish Steel Prize 2017 all’insegna dell’innovazione