Guida: dimostrare la necessità di una strategia di resilienza energetica

Come convincere il CdA ad assegnare la priorità agli investimenti in resilienza energetica?

Centrica Business Solutions suggerisce un processo in 3 fasi per individuare con precisione i problemi di resilienza energetica e iniziare a costruire un business case.

  1. Raccolta di informazioni dettagliate

Uso: quanta energia viene utilizzata e quando?

Alimentazione: come avviene la fornitura di energia, e da quali fonti? Qual è la ripartizione fra energia di rete e generazione in sito o alimentazione di backup?

Interruzioni: quali apparecchiature e processi richiedono un’alimentazione continua? Quali problemi associati all’energia si sono verificati in precedenza e qual è stato l’impatto?

  1. Identificazione delle soluzioni

Utilizzare i dati e le informazioni raccolte nella prima fase per indirizzare l’investimento verso le tecnologie più appropriate:

Software di analisi dell’energia: l’implementazione di un sistema di monitoraggio dei consumi è in grado di identificare i problemi in tempo reale, individuando le fonti di spreco energetico.

Generazione in sito: il profilo energetico dell’azienda consente la generazione in sito, ad esempio la cogenerazione?

Stoccaggio in batterie: l’adozione di tecnologie di stoccaggio in batterie può contribuire all’affidabilità dell’alimentazione e alla riduzione di sprechi e costi?

  1. Calcolo del ritorno dell’investimento

Quantificazione del rischio: utilizzare le conoscenze acquisite nella prima fase per valutare l’entità e la natura del rischio che si desidera mitigare.

Gestione e manutenzione delle apparecchiature: unito a una manutenzione proattiva, il monitoraggio a livello di apparecchiatura può dare luogo a una proficua riduzione dei tempi di inattività dovuti a problemi di prestazioni.

Vantaggi per l’efficienza energetica: le tecnologie per la resilienza energetica contribuiscono anche all’efficienza energetica.

Riduzione delle emissioni di carbonio: tecnologie quali la cogenerazione e lo stoccaggio in batterie possono generare notevoli riduzioni delle emissioni di carbonio, contribuendo a ridurre i costi di conformità alle norme ambientali.

Per maggiori informazioni scaricate il report sulla resilienza di Centrica Business Solutions.

 

Articoli correlati

L’assenza di resilienza energetica costituisce una minaccia per le aziende
Omron ripensa l’energia, ecco le eccellenze nel risparmio energetico