Hörmann investe nuovamente nel mercato nordamericano

Recentemente, Christoph Hörmann – titolare dell’omonimo Gruppo leader mondiale nelle chiusure – ha siglato il contratto di acquisizione della TNR Industrial Doors Inc.

Con sede a Barrie (nei pressi di Toronto), nello stato federale dell’Ontario/Canada, la TNR Industrial Doors è un’azienda fondata nel 2003, che conta 65 dipendenti e raggiunge un fatturato di circa 15 milioni di euro grazie ad una rete di rivenditori ben strutturata.

Importante realtà, l’azienda nordamericana produce e commercializza portoni a scorrimento rapido, serrande avvolgibili e soprattutto speciali portoni in gomma piena che, in virtù della loro robustezza e durata, sono ampiamente utilizzati nell’industria mineraria. Peculiare prodotto proposto da un numero esiguo di aziende nel mondo, tali portoni sono commercializzati da TNR a livello globale.

“I portoni speciali – ha affermato Christoph Hörmann – completano la gamma di prodotti con cui siamo presenti sul mercato americano. Grazie alla nostra azienda Hörmann Flexon LLC, che produce e distribuisce portoni industriali, potremo sfruttare importanti sinergie per lo sviluppo sul territorio di queste nuove chiusure industriali. I rivenditori Hörmann Flexon potranno ricevere in futuro tutti i portoni industriali di cui necessitano, da un unico fornitore”,.

L’attuale direttrice TNR, Cathy Buckingham, manterrà il suo incarico al vertice ed il marchio continuerà ad esistere come TNR Industrial Doors.

 

Articoli correlati

Hörmann tra i protagonisti della fiera BAU 2019