Novità in ambito Cad/Cam

Mecspe da sempre è l’evento in cui Open Mind annuncia e presenta le novità sui suoi software CAD-CAM , aggiornati per essere sempre di supporto alla produttività delle aziende.
L’azienda sviluppa direttamente i propri prodotti software hyperCAD-S soluzione CAD e hyperMILL per il CAM, per poter avere sempre il controllo della direzione verso cui sviluppare questi strumenti in modo da essere sempre allineati con le necessità del mercato e l’evoluzione delle macchine utensili.

hyperMILL V2015.1 proposto a Mecspe si estende su tutta l’area della produzione dalla visualizzazione e modifica dei dati CAD prima della fase CAM, alla programmazione e verifica finale prima della messa in macchina per lavorazioni e strategie anche molto diversificate: fresatura, tornio-fresatura, fino ai 5 assi.
In dettaglio la proposta tecnologica di OPEN MIND è basata su 3 linee di prodotto:
– hyperCAD-S è il software CAD sviluppato per semplificare al massimo i compiti dei programmatori NC.
Paragonato ad altri sistemi CAD, hyperCAD-S possiede un kernel notevolmente ampliato che permette di impiegare, tra le altre cose, i percorsi utensile tipici della programmazione CAM. Un software CAD per utenti CAM dotato di nuove funzioni: software a 64 bit, interfaccia utente particolarmente chiara e semplice, ampia gamma di interfacce.
– hyperMILL nella nuova versione garantisce un uso più efficiente delle fresatrici moderne, tempi di programmazione significativamente ridotti e una maggiore durata degli utensili.
– hyperMILL consente di programmare in modo efficiente sia le geometrie semplici che quelle complesse. Grazie a una vasta gamma di strategie di lavorazione, è possibile eseguire la lavorazione completa dei grezzi con un unico staffaggio.
I vantaggi di questo approccio sono molteplici: processi continui ed efficienti, riduzione al minimo dei tempi di lavorazione e maggiore affidabilità.
Inoltre, hyperMILL offre numerose possibilità per la programmazione automatizzata, che consente di ridurre i tempi di utilizzo delle macchine e ottimizzare i processi. Alcuni esempi sono le tecnologie avanzate feature e macro, le funzioni automatizzate quali la simmetria e la trasformazione, le funzioni che consentono di ridurre al minimo i tempi di inattività, come ad esempio il Joblinking, la cosiddetta “modalità di produzione” e la funzione di controllo e prevenzione delle collisioni.
– hyperMILL ShopViewer lo strumento per visualizzazione e verificare i dati CAM/CAD prima di avviare la produzione.
Pad. 2 Stand C38