SORALUCE ITALIA, con sede a Este, in provincia di Padova, è la filiale italiana di SORALUCE S.COOP., facente parte di DANOBATGROUP, divisione macchine utensili di Mondragon Corporation, uno dei più importanti gruppi commerciali in Europa. SORALUCE, tra le aziende leader del mercato mondiale delle macchine per fresalesatura e per tornitura, ha una forte vocazione internazionale e ha sempre dato grande importanza al mercato italiano dove ha fondato nel 2001 SORALUCE ITALIA che quest’anno festeggia il suo 15^ Anniversario.

La filiale italiana si occupa della distribuzione e installazione di alesatrici/fresatrici di piccola, media e grande dimensione, con corse longitudinali fino a 64.000 mm, verticali fino a 8.000 mm e trasversali fino a 2.900 mm, fresatrici multitasking a portale tipo gantry della serie P dotate di traverse fisse o mobili e dei centri di tornitura verticale prodotti da SORALUCE fornendo altresì servizi di pre-vendita e post-vendita con un Service tempestivo ed efficace dotato di tecnici altamente specializzati.

SORALUCE propone una tecnologia avanzata e differenziata investendo in R + S + i più dell’8% del suo fatturato.

Questa propensione all’innovazione continua ha spinto SORALUCE a produrre una nuova generazione di macchine basata su una completa revisione della macchina dal puno di vista dell’utilizzatore, focalizzandosi sul miglioramento dell’efficienza delle operazioni e sviluppando il concetto di Total Machine. L’evoluzione realizzata nel design, per il quale SORALUCE ha ricevuto il Red Dot 2016, fa sì che la macchina sia più facile da utilizzare e manutentare, con un’area di lavoro più ergonomica e sicura per l’operatore.

Le macchine SORALUCE sono dotate di importanti tecnologie:

  • Dynamics Active Stabilizer (DAS), sistema brevettato e recentemente premiato con il Quality Innovation of the Year e il Best of Industry Award che interviene aumentando la rigidità dinamica della macchina eliminando le vibrazioni auto-rigenerative. SORALUCE sta sviluppando anche un’evoluzione di questo sistema che agisce sull’insieme attrezzatura/pezzo in lavorazione.
  • Dynamic ram Balance System (DBS) brevettato che corregge in automatico gli errori derivanti dalla caduta verticale del ram
  • Modular Quill (brevettato), che intercambia i mandrini estraibili modulari con le restanti teste di fresatura in modo completamente automatico, consentendo di disporre anche di vari mandrini estraibili con diversi diametri e lunghezze.
  • Dynamic Head Calibration (DHC), sistema di autocalibrazione che incrementa la precisione di posizionamento della testa nello spazio.
  • ADAPTIVE CONTROL, che permette una variazione automatica dei parametri di taglio definiti in funzione alla reale situazione di lavoro

Inoltre SORALUCE ha sviluppato sistemi di automazione per migliorare la produttività e le lavorazioni non presidiate, le soluzioni multitasking per pezzi di grandi dimensioni, la tecnologia gantry e le nuove SORALUCE H100 e H200T per le lavorazioni su 5 assi e operazioni multitasking.

Le fresalesatrici SORALUCE includono elementi che rispondono appieno al concetto di Industria 4.0, e sono compresi in un pacchetto di monitoraggio basato sul «cloud computing» (monitoring e reporting da remoto).

 

Per informazioni: Soraluce Italia – Tel:  +39 0429 603 001

Related Posts

PowerChuck P di EROWA – Nuovo design, nuove funzioni
SORALUCE Technology Days 2018
SORALUCE pad 2 stand J25