CeMAT 2018 e HANNOVER MESSE una sinergia preziosa

Il prossimo anno il CeMAT si affiancherà alla HANNOVER MESSE. Verrà infatti organizzato nel quartiere fieristico di Hannover in contemporanea con la più importante fiera mondiale delle tecnologie per l’industria.

“CeMAT e HANNOVER MESSE formeranno una coppia vincente: gli espositori CeMAT non potranno essere che avvantaggiati dalla presenza dei molti top decision maker dell’industria internazionale che convergeranno su Hannover. Grazie al suo indiscusso ruolo di fiera leader globale della produzione integrata, negli ultimi anni la HANNOVER MESSE ha visto infatti crescere il proprio richiamo tra visitatori di tutto il mondo, che nella cornice dell’evento si informano non solo sulle innovazioni, ma anche sulle ultimissime idee e soluzioni per Industria 4.0. Anche gli espositori di HANNOVER MESSE, d’altra parte, saranno avvantaggiati dalla contemporaneità con il CeMAT, perché l’intralogistica è una componente importante della smart factory e attraverso di essa i produttori possono ottimizzare ulteriormente la catena industriale del valore”, dice Jochen Köckler, del CdA di Deutsche Messe.

CeMAT e HANNOVER MESSE verranno organizzati come manifestazioni autonome, ma con la possibilità di attivare preziose sinergie dove se ne presenti l’opportunità, come nei padiglioni di Industrial Automation. È qui infatti che batte il cuore di Industria 4.0 – della produzione in rete, autonoma, capace di auto-organizzarsi. Il cliente chiede sempre più prodotti espressamente su misura per sé e per le proprie esigenze, e questo comporta la necessità di una produzione estremamente flessibile, come la si può realizzare solo attraverso le soluzioni di Industria 4.0. “La produzione sta cambiando velocemente e con essa crescono anche le richieste di una intralogistica intelligente e integrata. Affiancando il CeMAT alla HANNOVER MESSE, mettiamo a disposizione dei visitatori una piattaforma unica nel suo genere che consentirà loro di informarsi, in un contesto globale, su tutte le nuove tecnologie e soluzioni per Industria 4.0 e per Logistica 4.0. E interpelleremo espressamente anche visitatori lontani dall’industria”, spiega Köckler.

HANNOVER MESSE 2016 ha registrato 190.000 visitatori, dei quali uno su tre era di provenienza estera e praticamente uno su due rappresentava l’industria manifatturiera. Nel 2018, inoltre, sono attesi al CeMAT soprattutto decision maker internazionali dei settori del commercio e dei servizi. Sono previsti infatti altri sviluppi importanti per il commercio online, e gli addetti alla logistica puntano sempre più su soluzioni automatizzate, che saranno in mostra al CeMAT.

Logistica 4.0 al centro dell’attenzione

Il CeMAT sarà allestito nell’area nord del quartiere fieristico di Hannover e i visitatori vi accederanno dai frequentatissimi ingressi di quel settore.

Il tema dell’IT per la logistica sarà ancora una volta al centro dell’attenzione del salone. Il settore espositivo legato a questo tema è dislocato in realtà nel padiglione 19/20, ma l’IT ha un ruolo importante praticamente in tutti gli stand.

“La digitalizzazione dell’intera supply chain al di là dei confini dell’azienda è la premessa per la creazione di catene logistiche autonome dotate di sistemi di autocontrollo. Esistono già molte soluzioni tecniche singole, come sistemi per la gestione del magazzino, container intelligenti o sistemi di trasporto senza conducente. I visitatori del CeMAT potranno vedere ad Hannover qual è l’azione congiunta di queste soluzioni e quali vantaggi competitivi ne derivano”, dice ancora Köckler.

Nell’area espositiva Logistics IT sarà presente, tra le varie aziende, anche Team GmbH di Paderborn, il cui CEO Michael Baranowski si dichiara estremamente soddisfatto della contemporaneità tra CeMAT e HANNOVER MESSE:

“Digitalizzazione e Logistica 4.0 trainano il settore. Le aziende affrontano le sfide della globalizzazione e degli sviluppi dell’e-commerce spingendosi fino alla Same Day Delivery – il servizio di consegna nel giorno stesso dell’ordine. Questo porta naturalmente a una totale rivalutazione delle soluzioni IT disponibili. Solo le tecnologie più evolute, infatti, possono garantire risposte ad altezza di futuro. E l’abbinamento tra CeMAT 2018 e HANNOVER MESSE offre la cornice ideale per decisioni di investimento sicure”.

Soluzioni per la logistica del futuro nei pavillon sotto il Tetto Expo

I tre padiglioncini sotto il Tetto Expo accoglieranno ancora una volta i maggiori produttori di carrelli elevatori. Carrelli elevatori e accessori verranno esposti anche nei confinanti padiglioni 25 e 26, dove, per la prima volta, saranno in mostra anche anche gru e accessori. L’area scoperta sarà interamente a disposizione del CeMAT, che, arrivando ad occupare così complessivamente una superficie espositiva di 110.000 metri quadrati, sarà il più grande salone mondiale per l’intralogistica e il supply chain management. “Al CeMAT vengono proposte soluzioni complete per la logistica del futuro. Grazie al suo allestimento in contemporanea con la HANNOVER MESSE, il salone acquisterà una maggiore importanza a livello internazionale e diventerà barometro delle tendenze per l’intero settore”, aggiunge Köckler.

I produttori di tecnologia per la movimentazione interna e di robotica, e i fornitori di soluzioni di logistica per la produzione occuperanno il padiglione 21. Nel confinante padiglione 24 saranno trattati invece i temi della logistica dei trasporti, della tecnologia del packaging e delle tecnologie di identificazione. “Il tema del packaging verrà ancora una volta trattato a sé e ampliato, perché è molto importante per l’intralogistica”, spiega Köckler. Industria 4.0 rappresenta nuove opportunità per l’industria del packaging. Il packaging di un prodotto infatti può essere non solo marcatamente personalizzato, ma anche dotato esso stesso di intelligenza e fornire inoltre informazioni sul prodotto.

Soluzioni di intralogistica alla prossima HANNOVER MESSE

I fornitori di soluzioni di intralogistica daranno prova della loro competenza già durante l’edizione 2017 della HANNOVER MESSE, dove circa 20 espositori del CeMAT dimostreranno, nella cornice del pavillon 32, quale contributo sono in grado di dare alla catena industriale del valore e che cosa il settore è in grado di offrire. E non è tutto: a queste presentazioni degli espositori si affiancherà anche un Forum sui temi dell’intralogistica attualmente connessi alla produzione, organizzato congiuntamente da Deutsche Messe e dall’Associazione di categoria dei sistemi per la movimentazione interna e dell’intralogistica presso l’Associazione dei costruttori tedeschi di macchine e impianti (VDMA). “Industria 4.0 e intralogistica sono strettamente interdipendenti. Nel pavillon dedicato al CeMAT all’interno della HANNOVER MESSE 2017 illustreremo ai visitatori quello che le soluzioni di intralogistica per i processi di produzione e per la supply chain sono in grado di offrire oggi. E poiché non si pongono praticamente limiti alle possibilità offerte dalla tecnologia, daremo anche alcune piccole anticipazioni sugli sviluppi tecnici del futuro”, sottolinea Sascha Schmel, Direttore dell’associazione di settore interna a VDMA.

 

Related Posts

Hannover Messe si sposta a luglio
Easy Guide System per le catene portacavi
20 anni di CeMAT ASIA e di successo