Fornitore Offresi dal 2 al 4 febbraio, tre giorni dedicati alle lavorazioni meccaniche d’eccellenza a Lariofiere.

Lariofiere, in collaborazione con L@riodesk Informazioni, API Lecco, CDO Como Lecco e Sondrio, CNA Como e Lecco, Confartigianato Imprese Lecco, Confcommercio Lecco e Confindustria Lecco e Sondrio, con la partnership del Politecnico di Milano Polo Territoriale di Lecco e Consiglio Nazionale delle Ricerche sede di Lecco, inaugura anche quest’anno Fornitore Offresi, la mostra promossa dalla Camera di Commercio di Como, dalla Camera di Commercio di Lecco e dal Distretto Metalmeccanico Lecchese che rappresenta un importante punto d’incontro tra domanda ed offerta della filiera meccanica a livello nazionale.

L’offerta espositiva, da sempre di altissimo livello, punta a soddisfare tutte le possibili richieste nel campo della lavorazione meccanica. Aziende ben conosciute, italiane e straniere, operanti nei settori della meccanica, dell’elettronica, dell’elettromeccanica, della meccatronica, della robotica e delle automazioni industriali offrono i propri servizi approfittando di una vetrina in grado di dare risalto alle qualità dei singoli.

A riprova della crescita continua che interessa la Mostra dalla sua nascita, la partecipazione a questa nona edizione ha stabilito un nuovo record: sono più di 360 gli espositori registrati, un aumento del 20% rispetto allo scorso anno. Il dato sottende l’importanza che sempre più l’autopromozione ed il networking rivestono per un settore tradizionalmente visto come poco propenso ad investire nella comunicazione.

I risultati di Fornitore Offresi parlano da sé: avendo attirato lo scorso anno 7.400 visitatori effettivi nei propri saloni, la Mostra si è dimostrata in grado di intercettare i reali bisogni di domanda ed offerta, offrendo un contesto ideale per costruire nuove relazioni d’affari e creare connessioni in vista di future collaborazioni.

La dimensione nazionale della manifestazione è subito visibile aggregando gli espositori per Regione: ad un aspettato focus sulla Lombardia, che con il 71% rimane protagonista indiscussa della Mostra, si contrappongono importanti realtà dal Piemonte (12%), dall’Emilia Romagna (8%) e dal Veneto (5%). Il 4% rimanente si divide tra Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, Toscana, Trentino Alto Adige, includendo anche le presenze estere da Svizzera, Germania e Regno Unito.

Fornitore Offresi si propone ancora una volta come un contesto privilegiato per incontri B2B, approfittando di una piattaforma creata ad hoc, Metal District Skills, e di un Meetings Program in grado di garantire una pianificazione ottimale dei propri impegni durante la Mostra.

Da vetrina dell’eccellenza a spazio per il libero confronto, il Salone viene incontro alle necessità di espositori e visitatori, soddisfacendone le esigenze in maniera efficiente e puntuale.

Tutto lo Speciale Fornitore Offresi su L’Ammonitore di febbraio febbraio 2017 

 

Related Posts

Fornitore Offresi – aperte le iscrizione per l’edizione 2020
L’Ammonitore Gennaio/febbraio 2019
Radici nella lamiera