La nuova Lasertube LT8.10

Con Lasertube LT8.10 di BLM tagliare 3D con laser in fibra non è più un problema.

Lasertube LT8.10 è il primo sistema nel suo range dimensionale a tagliare 3D con una sorgente laser in fibra. Con la nuova testa di focalizzazione Tube Cutter ed altre novità sorprendenti la famiglia Lasertube migliora ulteriormente le prestazioni e le funzionalità del suo prodotto di alta gamma e compie un nuovo, ulteriore ed importante passo evolutivo.

Levico Terme, 25 ottobre 2016. Lasertube LT8.10, è il nuovo sistema di alta gamma della famiglia Lasertube che amplia e migliora i confini prestazionali del sistema LT8.10 da cui deriva concettualmente e progettualmente.

La possibilità di taglio 3D con una sorgente laser in fibra completa un percorso che è passato attraverso la realizzazione della nuova testa di focalizzazione Tube Cutter espressamente progettata in Adige per la lavorazione 3D su tubo. Il nuovo sistema LT8.10 va però oltre questo traguardo proponendo altre novità importanti per quanto riguarda le dimensioni dei tubi lavorabili, le prestazioni ottenibili e la semplicità di utilizzo del sistema.

Taglio 3D con laser in fibra

LT8.10 utilizza al meglio la nuova testa di focalizzazione Tube Cutter, espressamente progettata in Adige per il taglio laser 3D su tubi e profili con sorgenti laser in fibra, per ottenere prestazioni eccellenti su tutto l’ampio range dimensionale che questo sistema consente di lavorare e che è stato addirittura ampliato sia in dimensioni che in peso. LT8.10 è infatti in grado di tagliare, con prestazioni dinamiche eccellenti, tubi di diametro compreso fra 10 e 240 mm con un peso fino a 40kg/m.

Questa importante novità nelle dimensioni lavorabili viene incontro alle esigenze di lavorazione 3D che risulta particolarmente utile al crescere di dimensione e spessore dei tubi lavorabili per realizzare cianfrini ed altri tipi di invito per la saldatura.

Naturalmente la testa Tube Cutter, per la sua geometria affusolata e la sua maneggevolezza ha consentito di incrementare ulteriormente le possibilità di lavorare con qualità e precisione anche tubi e profili con sezioni aperte o asimmetriche.

Interfaccia grafica

LT8.10 beneficia ovviamente anche delle modifiche software sia a livello di interfaccia utente che a livello di software CAD/CAM per la programmazione.

Nel primo caso ci si riferisce in particolare alla nuova interfaccia utente comune a tutti i sistemi laser tube rinnovata e rivisitata per rendere più semplice, intuitivo ed efficiente l’utilizzo dell’impianto. La nuova interfaccia guida l’operatore nelle diverse fasi operative di creazione del ciclo di lavoro con suggerimenti appropriati sui parametri di programmazione.

A livello di programmazione CAD/CAM le ultime novità introdotte nel pacchetto Artube3 consentono una migliore e più semplice gestione di tubi e profili con sezioni “aperte” e del taglio in comune su tubo.

Active Tools

LT8.10, in quanto prodotto di alta gamma, dispone di tutti i sistemi che caratterizzano la famiglia Lasertube

ActiveScan è un sistema di misura della sezione del tubo, che permette di misurare le deviazioni della sezione reale del tubo ripetto alla sezione teorica e di tenere conto in fase di realizzazione delle geometrie per ottenere la massima precisione nel minor tempo possibile. Con ActiveScan si riesce a misurare la posizione del tubo e centrarne di conseguenza la geometria.

ActiveSpeed è una funzione che modula dinamicamente i parametri di taglio in funzione delle condizioni di lavoro reali garantendo il massimo risultato ottenibile in ogni condizione. Dove prima serviva un esperto per fare pezzi complicati, questa ActiveSpeed, presente su tutti i sistemi di ADIGE rende invece tutto estremamente semplice e alla portata di tutti.

Sistemi di manipolazione, flessibilità

LT8.10 mantiene le caratteristiche vincenti dei sistemi che lo hanno preceduto in termini di stazioni di caricamento e di scarico e nella flessibilità dell’impianto.

La zona di carico dei tubi da lavorare dispone sempre di due distinte stazioni – una anteriore ed una posteriore – a cui possono essere collegati sistemi di carico modulari con soluzioni tanto semplici quanto efficaci adatte alle differenti esigenze produttive.

Lo scarico dei pezzi è gestito in modo ottimale con diverse opzioni che tengono in considerazione l’enorme variabilità per dimensione e geometrie dei tubi da lavorare. Così il sistema di centraggio, oltre a consentire precisioni ottimali sui pezzi lunghi, libera velocemente la zona di lavoro scaricando i pezzi corti e consente la massima produttività all’impianto.

LT8.10 dispone di regolazioni completamente automatiche e di una velocità di carico e scarico molto rapide si propone come soluzione ottimale per garantire la flessibilità necessaria.

 

eng The All-New Lasertube LT8.10: 3D fiber laser cutting is no longer an issue

LT8.10 is the first machine in its size range to provide 3D cutting capability using a fiber laser. With the new “Tube Cutter” focusing head and other developments, the Lasertube family adds new performance and capabilities of its top-of-the-range products and takes an important new step utilizing fiber technology.

Levico Terme, 25 October 2016. LT8.10 is the new top-of-the-range Lasertube system which expands and enhances the performance boundaries of the LT8.10 system, from which it is derived both conceptually and technically.

The possibility of 3D cutting utilizing a fiber laser source followed a path that included the development of a new “Tube Cutter” focusing head, designed at Adige especially for the 3D cutting of tube. The new LT8.10 goes beyond this goal by offering other important news regarding the size of the workable tubes, the achievable performance and the usability of the system.

3D cutting with fiber laser

LT8.10 makes use of the new ‘Tube Cutter’ focusing head, specifically designed at Adige for the 3D laser cutting of tubes and profiles with fiber laser sources, to achieve excellent performance throughout the wide size range that this system allows you to work. The range was expanded in both in tube size and weight. LT8.10 is able to cut, with excellent dynamic performance, tubes with diameters from 10 and 240 mm with a weight up to 40kg/m.

This important expansion in capabilities meets the needs of the 3D machining that is particularly required in larger and thicker tubes that require bevels or weld preps.

Of course the ‘Tube Cutter’ head, thanks its tapered geometry and its easy handling has increased the capabilities for processing open profiles or asymmetrical sections with both quality and precision.

Graphical interface

LT8.10 also benefits of the software modifications both in the user interface and in the programming CAD/CAM software.

In the first change is the new user interface, now used on all laser systems, which is easier, more intuitive and efficient. The new interface guides the operator in the different operating phases of the work cycle with appropriate suggestions on the programming parameters.

In terms of CAD / CAM programming the latest innovations introduced into the Artube3 package allow for a better and easier handling of tubes and profiles with “open” sections and the cutting of common of tubes.

Active Tools

The LT8.10, features all the capabilities available across the Lasertube range.

‘ActiveScan’ is a measuring system that measures the deviations of the actual section of the tube with respect to the theoretical tube shape / size and to automatically to adjusts to achieve the highest part accuracy in the shortest time. With ‘ActiveScan’ you can measure the position of the tube, and center the geometry to the actual tube location.

‘ActiveSpeed’ is a function that dynamically modulates the cutting parameters according to the real working conditions to insure the best results in every situation. Where previously an expert was needed to make complicated parts, now ‘ActiveSpeed’, available on all the ADIGE systems, makes everything very simple and affordable for everyone.

 

Handling systems, flexibility

LT8.10 keeps all the winning loading and unloading features and flexibility features of the previous generation of machine.

The loading area for tubes still has two distinct stations – front and rear – to which you can connect modular loading solutions for different production requirements.

The part unloading is managed is optimized to take into account the huge variability of size and geometry of the tubes to be machined. The centering system, which is used provide accuracy on the long pieces, quickly clears the working area for downloading short pieces and enables maximum productivity to the system.

LT8.10, with its fully automatic adjustments and a very high load/unload speed, is proposed as the optimal solution with maximum flexibility.