Le novità su IMTS 2016

IMTS si terrà dal 12 al 16 settembre 2016 presso il complesso fieristico del McCormick Place di Chicago.

A IMTS 2016 Sono attesi oltre 2.000 espositori del settore metalmeccanico che presenteranno su oltre 100.000 mq di superficie espositiva prodotti e soluzioni del settore industriale.

A oggi si registra già un aumento del 22% di espositori e del 9% di spazio espositivo rispetto all’edizione del 2014.

Nonostante l’edizione di IMTS 2014 sia stata una delle più grandi edizioni degli ultimi dieci anni, IMTS 2016 si preannuncia ancora più ricca. IMTS 2016 occuperà 5 padiglioni del McCormick Place e il Padiglione C della Palazzina Nord del complesso fieristico. Sono molto colpito nel vedere il continuo interesse e la reale crescita del settore manifatturiero negli Stati Uniti” – afferma Peter Eelman, Vice-Presidente di AMT (Association for Manufacturing Technology) – “Sono attesi oltre 100.000 visitatori provenienti da 112 Paesi che partecipano alla fiera per raccogliere idee e vedere nuove tecnologie in azione”.

Le registrazioni per visitare IMTS saranno aperte dal 1 febbraio 2016. Per aiutare i partecipanti a raggiungere rapidamente e facilmente gli stand, IMTS è strutturata in 9 padiglioni adattati a specifici settori, tecnologie e soluzioni:

  • Abrasive Machining/Sawing/Finishing – Tecnologie per applicazioni che richiedono elevata tolleranza e finitura superficiale di precisione, comprese tecnologie di rettifica e macchine per segare e troncare, e diverse tecnologie di finitura, come macchine per la molatura, l’affilatura e la levigatura.

 

  • Controls & CAD-CAM – Nuove soluzioni di automazione customizzate e sofware per ottimizzare l’efficienza delle macchine utensili, le operazioni di impianto e l’efficienza dei costi.

 

  • EDM – Dalle macchine CNC per elettroerosione a filo alle macchine a tuffo offerte da professionisti del settore manifatturiero specializzati in macchine utensili, stampi e componenti unici o di specializzazione.

 

  • Fabricating/Laser/Additive Pavilion – Ultimissime tecnologie nel campo della fabbricazione, della formatura dei metalli, del laser, della lavorazione a getto d’acqua e della produzione additiva; insieme a macchinari per la saldatura, il trattamento dei metalli e la marcatura.

 

  • Gear Generation – Macchine per tagliare, formare e rifinire gli ingranaggi, così come macchine per brocciare, limare e sbozzare; focus su applicazioni tradizionali, come i settori automotive, edilizio, minerario, delle costruzioni navali e dell’energia alternativa emergente e dell’energia eolica.

 

  • Machine Components/Cleaning/Environmental – Tutto il necessario per far funzionare un impianto in modo efficiente, dalle parti per il servizio e il monitoraggio delle macchine ai componenti fondamentali per operazioni sicure e nel rispetto dell’ambiente.

 

  • Metal Cutting – Il fulcro dell’industria manifatturiera; innovazioni nel campo della tecnologia della lavorazione dei metalli, inclusi centri di lavorazione e tornitura, e l’intera gamma delle tecnologie per il taglio dei metalli.

 

  • Quality Assurance – Attrezzature e sistemi di metrologia per tenere sotto controllo tutti i processi e attrezzature per il controllo della precisione delle macchine utensili.

 

  • Tooling & Workholding Systems – Soluzioni innovative necessarie per far fronte alle sfide della lavorazione con utensili e tecnologie di nuova generazione in grado di ridurre al minimo i tempi di configurazione e lavorazione, di aggiungere nuove funzioni ad attrezzature obsolete e di esplorare i più attuali sistemi di bloccaggio, massimizzando così l’investimento in macchinari e attrezzature.

 

Hannover Fairs USA sarà presente di nuovo a IMTS 2016 con cinque eventi: Industrial Automation North America, Motion, Drive & Automation North America, Surface Technology North America, ComVac North America e Industrial Supply North America.

 

La Palazzina Nord ospiterà il Centro per le Tecnologie Emergenti di AMT, che esporrà i progressi fatti dal settore della tecnologia medicale.

 

Dopo aver realizzato durante IMTS 2014 Strati, la prima auto “stampata” con tecnologia 3D, Local Motors è pronta a sorprendere di nuovo i visitatori di IMTS: questa volta con una pista da corsa dove i visitatori potranno fare un giro a bordo di una delle loro automobili più innovative (Strati inclusa).

 

L’Advanced Manufacturing Center (AMC), dell’Università del Maine, esplorerà invece le migliori tendenze e tecnologie adottate dai principali produttori manifatturieri. Una visita all’AMC, situato nella Palazzina Ovest, fornirà ai visitatori le conoscenze necessarie per comprendere l’applicazione e la rilevanza di queste tendenze nell’impianto. Lo stand ospiterà inoltre due importanti conferenze: l’Additive Manufacturing Conference, incentrata sulle tecnologie additive per la produzione di componenti industriali, e la TRAM Conference (Trends in Advanced Machining, Manufacturing and Materials), sponsorizzata dalla società americana Boeing e dall’Advanced Manufacturing Research Centre dell’Università di Sheffield.

Nella Palazzina Ovest si troverà un altro importante stand: il Today’s Technology Center (TTC), sponsorizzato da GIE Media e IMTS. Il TTC esporrà di nuovo i migliori progressi realizzati nei diversi settori industriali, tra cui medicale, aerospaziale, energetico e automotive. Degno di nota è il team EcoCar3 Challenge, che porterà in fiera la propria Chevy Camaro 2016 modificata. Gli studenti di ingegneria spiegheranno come hanno trasformato un’auto sportiva in un ibrido plug-in e come sperano di ottenere allo stesso tempo massimo risparmio di carburante e massimi livelli di prestazioni.

 

IMTS proporrà ai visitatori diverse opportunità formative. I quattro giorni di Conferenza IMTS si svolgeranno dal 12 al 15 settembre 2016 e includeranno 69 sessioni che esploreranno argomenti come innovazioni di processo, trend e tecnologie di fabbricazione,  processi produttivi alternativi, metrologia/qualità e funzionamenti degli impianti. Gli eventi sponsorizzati da Hannover Fairs USA in programma sono: Motion, Drive & Automation Conference, Global Automation and Manufacturing Summit, Industrial Supply N.A., Surface Tech e Fluid Power. La società EOS e-manufacturing Solutions North America organizzerà la consueta North American Users Conference. Gardner Business Media sponsorizzerà ancora una volta la famosa TRAM – Trends in Advanced Manufacturing Conference, insieme all’Additive Manufacturing Conference. Le registrazioni alle conferenze apriranno a Maggio 2016. I partecipanti avranno automaticamente accesso alla parte espositiva di IMTS.

 

Il Summit Smartforce Student, in programma a IMTS, è progettato per incoraggiare i giovani di nuova generazione a intraprendere una carriera nel settore manifatturiero. L’edizione del 2014 ha riscosso un grande successo: hanno partecipato all’evento studenti, educatori, amministratori e genitori provenienti da oltre 450 scuole americane e dozzine di gruppi scout. L’obiettivo ora è quello di ampliare il campo d’azione del summit, in modo da raggiungere sempre più student americani.

 

Durante IMTS 2016 ritornerà anche la corsa podistica di 5 km “Miles for Manufacturing”, presentata da GIE Media e IMTS. Lo scopo dell’evento è quello di raccogliere fondi per le scuole che sostengono la promozione del settore manifatturiero per gli studenti.

Related Posts

Materiali – Plastica marcabile laser per l’industria alimentare e farmaceutica
Trumpf – crescono le vendite del 15%
Ecco la nuova laser fibra 3D Laser Next 2141