Moog continua a investire nello stabilimento genovese

Moog continua a investire nello stabilimento genovese

Moog (NYSE: MOG.A and MOG.B) – attiva nella fornitura di soluzioni ad alte prestazioni per il motion control – annuncia un piano volto a potenziare la capacità produttiva dello stabilimento di Casella, in provincia di Genova, ritirandone ufficialmente l’offerta di vendita sul mercato. Con l’operazione, Moog mira a guadagnare una posizione di primo piano in Europa ed acquisire nuove quote di mercato nel segmento di riferimento, ampliando l’offerta ed il know-how del Gruppo nel campo dei servosistemi brushless.

La sede produttiva di Casella si estende attualmente su una superficie complessiva di 33.000 m2, tra area coperta e scoperta ed opera con un organico di 80 dipendenti, sviluppando motori e azionamenti standard e custom per il mercato italiano ed estero. La nuova strategia si focalizzerà su innovativi processi produttivi per le soluzioni di Casella, che trovano impiego in diversi settori, tra cui spiccano la robotica, il soffiaggio e stampaggio delle materie plastiche, la formatura dei metalli, il food, il packaging, il tessile, il mini eolico e l’aeronautica.

La sede ligure sarà parte della Divisione Moog Components, che, con Headquarters a Blacksburg, in Virginia, è specializzata nella progettazione e realizzazione di soluzioni per il motion control, l’elettronica e le fibre ottiche, utilizzate principalmente in ambito industriale, commerciale, medicale, navale, aerospaziale e della Difesa. Moog Components vanta un portafoglio prodotti molto ampio ed è leader mondiale nella produzione di collettori rotanti (slip ring), con un’offerta costituita da oltre 10.000 modelli per le più svariate applicazioni, dalle apparecchiature mediche, alle turbine eoliche agli aerei di linea e militari.
Larry Ball, presidente di Moog Components, dichiara: “Il nostro obiettivo è soddisfare pienamente le esigenze dei nostri Clienti e proporre una gamma di sistemi sempre più completa. L’integrazione del sito di Casella all’interno della Divisione Components e della nostra strategia ci permetterà di potenziare le attività di Ricerca & Sviluppo ed espandere il nostro business in Europa.”
Alla guida del sito di Casella vi saranno, oltre a Larry Ball, anche Mark Whisler, General Manager di Moog Components e Paul Murphy Group Vice President & General Manager della Divisione.

Come ordinare in farmacia online al miglior prezzo? La definizione di disfunzione sessuale persistente incapacità di mantenere un’erezione soddisfacente, agire secondo le stime, più di venti milioni di uomini negli Stati Uniti da soli. Incondizionatamente più popolari è Kamagra. Questioni come “Cialis negli Regno Unito” e “” sono molto popolari ora. Per tutti si sa si legge su “”. Diverse farmacie lo descrivono come “”. Diversi antidepressivi possono aggiungere a disfunzioni desiderio sessuale, per cui il suo significativo per collaborare con il farmacista in modo che la prescrizione può essere adattata alle proprie esigenze. Ci sono rischi possibili con alcuno tipo di droga. Mai prendere più della dose raccomandata di Kamagra. Se si immagina che si potrebbe avere preso una dose eccessiva di questo rimedio, andare al pronto soccorso del locale ospedale in una sola volta.

Related Posts

Moog amplia la propria offerta
Laboratorio congiunto Moog e Istituto Italiano di Tecnologia