A MSV 2017 Comau presenta le soluzioni avanzate per la saldatura e stampa 3D

Comau presenta le sue tecnologie robotizzate più avanzate per la saldatura ad arco, la saldatura a punti, applicazioni di Pick & Place e come supporto alla stampa 3D, alla fiera MSV di Brno, in Repubblica Ceca, dal 9 al 13 ottobre 2017.

Nello Stand G2, Padiglione 01 è allestita una stazione di saldatura completa equipaggiata con due robot Comau – Racer7-1.4 e NJ40 – e l’innovativa Spot Welding Machine, l’esclusiva tecnologia a polso cavo con welding gun integrata brevettata da Comau, utilizzata per la saldatura del telaio di molte vetture prodotte negli stabilimenti del Gruppo FCA (Fiat 500 in Polonia e Maserati Quattroporte in Italia). Completano l’offerta dedicata ad operazioni di saldatura, le famiglie di robot di piccola taglia Racer3, Racer5 e Rebel-S, integrati con il controllo avanzato R1C lightweight da 19” e con protocollo di comunicazione Powerlink (Padiglione P).

Infine, per presentare applicazioni robotizzate destinate alla stampa tridimensionale – un tema di grande interesse nel settore industriale attuale – un robot Racer 7-1.4 Comau posiziona un filamento seguendo un percorso predefinito, creando così diversi modelli 3D.

Il portfolio che Comau porta a MSV 2017 dimostra la grande attenzione che l’azienda dedica a questo comparto: dagli SCARA ai robot con piccolo payload, fino agli antropomorfi di taglia più grande dotati di welding guns. L’ampia offerta di robot Comau si rivolge tanto al settore Automotive quanto alla General Industry, dove l’alta qualità, produttività e performance tecniche elevate sono condizioni indispensabili per consentire alle aziende clienti di raggiungere i più alti standard produttivi.

Related Posts

IIS – Luca Costa nominato CEO dell’International Institute of Welding
Saldatura – Da Leister arriva la nuova Twinny
Weerg – con ProX SLS 6100 nuovo colore alla stampa 3D