Nuovi dispositivi di misura per i tastatori radio

La divisione Machine Tool Measurement di Hexagon ha introdotto nuovi dispositivi di misura per i tastatori con trasmissione radio e sviluppato un nuovo ricevitore per la loro gestione.

Strumento di misura a triangolazione laser altamente preciso

L’unità di misura utilizzata in questo caso è l’HPP41.00; si tratta di un dispositivo che utilizza la tecnologia di triangolazione laser (domanda di brevetto depositata) per ottenere la massima ripetibilità, scostamenti di contatto minimi ed errori di forma 3D più piccoli possibili.

Attraverso la misura di un raggio laser è possibile rilevare e misurare con la massima precisione lo scostamento dello stilo dalla sua posizione di equilibrio e quindi ottenere un errore di ripetibilità estremamente basso che permette una ottima precisione di misura con una forza di contatto piccola ed omogenea in tutte le direzione che garantisce risultati omogenei con qualunque direzione di avvicinamento.

Questa caratteristica è particolarmente apprezzata in assenza di orientamento mandrino o con teste a due assi continui dove l’orientamento del tastatore cambia con il cambiare delle posizione della testa.

L’inserimento di questa unità nel corpo modulare del tastatore radio realizza il tastatore di misura RWP20.50-G-HPP

Questo modello è il tastatore Hexagon più preciso per le macchine utensili con una ripetibilità di 0,25 millesimi di millimetro. 

Molte applicazioni, tra cui la misurazione di superfici a forma libera o il controllo della cinematica della macchina, richiedono risultati estremamente precisi in 2D e 3D. Questa precisione può essere ottenuta grazie alla tecnologia di triangolazione laser del RWP20.50-G-HPP

Indicatori di precisione:

Ripetibilita unidirezionale = 0,25 μm 2σ

Scostamento Pre-Travel = } 0,25 μm

Errori di forma 3D, totale = } 1 μ

Related Posts

Hexagon potenzia le sue soluzioni Smart Factory con l’acquisizione di Romax Technology
Hexagon Manufacturing Intelligence rilascia la nuova versione del software QUINDOS
Hexagon Manufacturing Intelligence rilascia la versione 2017 di I++Simulator