Occhi puntati sulla stampa 3D

La stampa 3D oggetto di eventi e conferenze.

E’ sempre più alta l’attenzione del settore manifatturiero mondiale verso  la vasta gamma di potenziali applicazioni della stampa 3D e sono sempre di più gli eventi e gli spazi a essa dedicati. Dal 29 settembre al 2 ottobre si terrà Makeforum, un progetto che si propone di dare una serie di informazioni ad ampio spettro, partendo dai “makers” più noti per poi approfondire le tecnologie di “Additive Manufacturing” e le numerose possibilità che esse offrono, specie con le macchine più potenti. Importante anche l’aspetto “centri servizi specializzati” che permettono di utilizzare macchine e persone di grande esperienza senza dover fare l’investimento interno. Makeforum quindi intende diffondere una conoscenza a 360 gradi affinché anche la piccola e media impresa possa valutare concretamente quello che oggi qualificati produttori offrono e – soprattutto – la miriade di oggetti che è possibile realizzare. L’edizione 2015 di MakeForum si terrà nell’ambito dell’evento Nanoforum al Politecnico di Milano Polo Bovisa.

Molto spazio verrà dato alla stampa 3D anche alla prossima EMO Milano 2015 che si terrà dal 5 al 10 ottobre prossimi dove accanto alla consueta proposta internazionale di macchine utensili a deformazione e asportazione, macchine per la saldatura, trattamenti termici, trattamento delle superfici, robot, meccatronica, hardware, software di automazione, assemblaggio, utensili, parti, componenti, accessori, metrologia, controllo qualità, sistemi per la sicurezza e la tutela ambientale ecc. saranno esposte molte molte soluzione per l’additive manufacturing professionale, e presentata una serie di convegni specifici.

(foto: Fonte Selltek)

Related Posts

La nuova divisione Camozzi Machine Tools a EMO 2019
L’Ammonitore di Luglio
Ecco la nuova laser fibra 3D Laser Next 2141