Pama, open house al Technology Center

Tre giorni di open house Pama al Technology Center di Brescia.

Dal 23 al 25 giugno prossimi, Pama aprirà le porte del Technology Center di Brescia con un evento incentrato sulle dimostrazioni live multitasking, sul PR2 Suite e sul nuovo pannello CNC Full-Touch.

PR2 è un software applicativo multiutente sviluppato dagli esperti dell’azienda di Rovereto attraverso l’integrazione di funzioni finalizzate ad aumentare il livello di produttività del proprio impianto (qualsiasi macchina utensile) e quindi generare profitto, . Grazie a una interfaccia utente particolarmente intuitiva consente la gestione delle risorse impegnate (operatori, utensili, attrezzature, programmi) in produzione in tempo reale e in modo predittivo.

Tra le macchine multitasking Pama spicca la serie HP Speedmat di centri di lavoro orizzontali che offre la perfetta soluzione tecnologica per gli applicativi più esigenti e nella lavorazione di materiali difficili che prevedono grande rigidezza e precisione. La versione centro di fresatura e tornitura offre la capacità di lavorare in multitasking permettendo di completare la produzione di parti complesse in set up ridotti. I centri di alesatura, fresatura e tornitura Speedmat HP possono essere customizzati per soddisfare le esigenze dei settori applicativi più avanzati quali:

  • aerospaziale
  • energia
  • movimento terra
  • stampi
  • meccanica generale

 

La gamma HP prevede dimensioni pallet da 1000×1000 mm fino a 2000×2500 mm e capacità di carico da 3 a 35 t con possibilità di diametro massimo di volteggio fino a 4600 mm. L’ampia gamma di magazzini utensili e di teste accessorie consentono di rispondere in modo ottimale a qualsiasi esigenza del produttiva.

 Anche i centri verticali di lavoro a portale Vertiram, disponibile in versione a tavola mobile (TT) e in versione a portale mobile (GT),  possono essere equipaggiate con traversa mobile e tavola di tornitura divenendo un centro di fresatura e tornitura verticale per lavorazioni in multitasking.
Caratteristica comune a tutti i modelli è il ram completamente chiuso che, grazie al sostentamento idrostatico, permette di lavorare senza problemi in tutte le condizioni. I centri di lavoro verticali Vertiram possono essere equipaggiati con diverse tipologie di magazzini utensili con relativi sistemi di cambio automatico, magazzini accessori ed attrezzature personalizzate. L’abbinamento con un’ampia gamma di tavole di tornitura con portate da 25 a 300 tonnellate , la vasta scelta di teste accessorie tra cui teste universali, teste a 5 assi a cnc e teste speciali rende I centri di lavoro verticale Vertiram in grado di rispondere in modo ottimale a qualsiasi esigenza produttiva. La luce tra i montanti da 2100 a 10000 mm, l’altezza sotto la testa da 1700 a 5500 mm e la corsa dell’asse Z del ram da 1300 a 2500 mm rendono Vertiram adatta a molteplici applicazioni.
L’open house vedrà la collaborazione dei principali partner tecnologici di Pama quali Sandvik Coromant, Top Solid, D’andrea, Siemems, Fanuc e Heidnhain.

 

Related Posts

Coronavirus -Il messaggio del Dr. Mori e di Mr. Thönes di DMG MORI
Emo Milano 2021 – Luigi Galdabini commissario generale
L’Ammonitore di gennaio