C’è una new entry nel mercato dei robot compatti, una novità che in termini di precisione, velocità e portata al polso non teme il confronto con alcun robot nella medesima categoria: è Comau Racer3.

Costruito interamente in alluminio e magnesio, per un peso di soli 30 chilogrammi, il robot ha un payload di 3kg e uno sbraccio orizzontale di 630 mm.

Basato sulla leggendaria esperienza di Comau nel settore automotive, ambito in cui precisione e affidabilità sono elementi non negoziabili, Racer3 risponde alla perfezione alle richieste del mercato di robot di piccole dimensioni in grado di automatizzare ogni tipo di applicazione industriale e di garantire, sempre, estrema precisione e velocità d’azione.

Comau Racer3 combina tecnologia testata sul campo con destrezza e flessibilità senza rinunciare alla safety, al design e all’estetica.

Il robot è pensato per l’uso nella general industry e in particolare nei settori food&beverage, plastica, elettronica, lavorazioni metalli e per applicazioni di assemblaggio, manipolazione, sigillatura/incollatura e sigillatura e per operazioni di pick&place estremamente veloci.

Pad. 3 – Stand E08 F05

Related Posts

Adattarsi agli eventi e prepararsi alla ripartenza
COMAU lancia MATE ad AUTOMATICA 2018
KUKA Roboter Italia inaugura la nuova sede