Sicurezza dei robot collaborativi nuova ISO/TS 15066

Il 6 ottobre a Milano, un workshop dedicato alla  nuova ISO/TS 15066 in tema di sicurezza dei robot collaborativi.

Il prossimo 6 ottobre, presso la sede dell’Area della Ricerca del CNR di Milano, l’Istituto di Tecnologie Industriali e Automazione organizza un workshop tematico sulla nuova Specifica Tecnica ISO/TS 15066 che raccoglie linee guida e requisiti di sicurezza dei robot collaborativi.

Il workshop “Robot Safety Day 2015”, rivolto a costruttori, integratori e utilizzatori di robot costituisce un importante momento di confronto sul tema della sicurezza dei robot collaborativi, con particolare riferimento all’ambito manifatturiero. Il ricco programma di interventi riguarderà le novità normative su: sicurezza dei robot, sicurezza funzionale del macchinario, funzioni di protezione dei robot e dei tool, aspetti di validazione e verifica sul campo.

I robot collaborativi, in grado cioè di assistere gli operatori umani e migliorarne l’attività lavorativa, sono una delle frontiere più promettenti in tutte quelle applicazioni ad elevata manualità, in cui destrezza, flessibilità e limitato spazio occupato sono fattori chiave. A fronte delle enormi potenzialità, permangono nella comunità industriale dubbi sulle condizioni di sicurezza, i limiti normativi, i livelli di responsabilità e sulle procedure di progettazione e documentali da mettere in atto. Alcune risposte vengono fornite proprio dalla nuova Specifica Tecnica ISO/TS 15066, presentata in anteprima al workshop “Robot Safety Day 2015” a cui è possibile partecipare gratuitamente, iscrivendosi sul sito www.itia.cnr.it/robotsafetyday.html.

Related Posts

Adattarsi agli eventi e prepararsi alla ripartenza
Eaton annuncia la nuova gamma FlexiTech
Addio possesso, il nuovo trend è la condivisione