Siemens migliora l’efficienza nella costruzione di utensili e stampi

 Siemens migliora l’efficienza relativa ai costi nella costruzione di utensili e stampi

Il grado di funzionalità e il livello di performance dei CNC incidono fortemente sulla produttività delle macchine utensili. Grazie al miglioramento del sistema software Sinumerik Operate e all’estensione delle funzioni nel pacchetto tecnologico MDynamics, Siemens è ora in grado di supportare la tecnologia di fresatura ottimizzata e di garantire un funzionamento più intelligente delle macchine controllate dal Sinumerik (nella foto).

Funzionalità NC migliorate

Con il nuovo “LookAhead Step II” per la fresatura, Siemens armonizza non solo i profili di velocità, ma anche di accelerazione con e senza Jerk. Questo, non solo migliora la qualità della superficie, ma contribuisce, direttamente, ad un utilizzo migliore della dinamica della macchina e, conseguentemente, aumenta la velocità di esecuzione media. In questo modo si riducono i tempi di taglio fino al 10%, riducendo conseguentemente il costo del pezzo.

Durante la fresatura a cinque assi di profili complessi, la dinamica della macchina è particolarmente stressata dai movimenti di orientamento degli assi rotanti. Con “Orison (Orientation Smoothing On)” vengono eliminati tutte le maggiori fonti di oscillazione, migliorando così sia la velocità sia la qualità della superficie.

Qualora si verificassero dei disturbi, quali un arresto di emergenza o un’interruzione di energia, la nuova generazione software Sinumerik fa in modo che la produzione sia riattivata anche se l’utensile dovesse rimanere bloccato in un foro o in una filettatura anche con lavorazione a cinque assi. Questo è possibile con la funzionalità “retract” che coordina l’interpolazione di tutti gli assi coinvolti per ritirare l’utensile, anche in modalità manuale.

In conclusione Siemens, che ha chiuso l’esercizio 2012 con un fatturato di 2.126 milioni di euro, completa la gamma di funzioni, con ulteriori cicli di misura, come ad esempio quelli per la misurazione della geometria della macchina. Tutti i cicli di misura possiedono anche elementi di grafica animata e parametrizzazioni che sono intuitivamente illustrate in programGUIDE o nella programmazione ShopMill. Ciò semplifica notevolmente l’utilizzo di funzionalità complesse di cicli di misura nel SINUMERIK Operate.

 

Related Posts

Siemens per la formazione: nasce un laboratorio 4.0 nel Polo Tecnico Scientifico Fermi-Giorgi di Lucca
A Mecspe 2019 prende vita la digitalizzazione della macchina utensile secondo Siemens
Olimpiadi dell’Automazione 2017 di Siemens