Sonda di visione senza contatto Renishaw Pad. 5 – Stand D15

Nuova sonda di visione senza contatto Renishaw

Renishaw è lieta di annunciare l’uscita di una nuova sonda di visione (RVP) da utilizzare su macchine CMM con i sistemi di misura a 5 assi REVO. Per aumentare la capacità multisensore di REVO, RVP aggiunge le ispezioni senza contatto alle normali scansioni a contatto ad alta velocità e alle funzioni di misura delle finiture delle superfici già presenti nel sistema. In alcuni casi, le ispezioni senza contatto offrono diversi vantaggi rispetto alle tecniche a contatto di stampo tradizionale. Le lamine di metallo sottili, i componenti che presentano una grande quantità di fori di piccole dimensioni (anche 0,5 mm) e altri pezzi che per varie ragioni non possono essere misurati con il sistema a contatto, possono invece essere ispezionati a fondo con un sistema RVP. RVP contribuisce anche ad accrescere significativamente la produttività delle CMM, tramite l’uso del movimento a 5 assi e del posizionamento infinito assicurato dalla testa REVO. Il sistema si compone di una sonda e di una serie di moduli, intercambiabili automaticamente con tutte le altre opzioni già disponibili per REVO. I dati provenienti da più sensori vengono inviati automaticamente come riferimento a uno zero comune. Tale flessibilità consente di selezionare l’utensile più adatto per ispezionare un’ampia gamma di elementi, all’interno della stessa piattaforma CMM.

Quando si utilizza RVP, il pezzo viene illuminato da una luce a LED integrata e programmabile, posta all’interno di ciascun modulo. Anche le funzioni di background sono state migliorate tramite fogli elettroluminescenti combinati con appositi elementi di fissaggio. Il sistema RVP viene gestito dalla stessa interfaccia I++ conforme DME usata da REVO e la completa funzionalità viene assicurata dal software di metrologia MODUS™ di Renishaw. Le funzioni del nuovo software di visione MODUS includono la configurazione di RVP, l’elaborazione di immagini con opzioni specifiche per l’applicazione e l’archiviazione automatica delle immagini, allo scopo di consentire revisioni e ulteriori analisi.

New non-contact vision probe

Renishaw is pleased to announce the launch of a new vision measurement probe (RVP) for use with the REVO 5-axis measurement system on co-ordinate measuring machines (CMMs). RVP increases the multi-sensor capability of REVO by adding non-contact inspection to the exisiting touch-trigger,
high-speed tactile scanning and surface finish measurement capability of the system. For certain applications, non-contact inspection provides clear advantages over traditional tactile probing techniques. Thin sheet metal parts or components with large numbers of holes as small as 0.5 mm, and parts which are not suited to tactile measurement, can be fully inspected with the RVP system. RVP also gives exceptional improvements in throughput and CMM capability by utilising the 5-axis motion and infinite positioning provided by the REVO head. The RVP system comprises a probe and a range of modules that are automatically interchangable with all other probe options available for REVO. Data from multiple sensors is automatically referenced to a common datum. This flexibility means that the optimum tool can be selected to inspect a wide range of features, all on one CMM platform.

 When using RVP, part illumination is provided by integrated programmable LED lighting inside each module. Background feature enhancement is also available using electroluminescent sheets combined with bespoke part fixturing. The RVP system is managed by the same I++ DME compliant interface as REVO and full user functionality is provided by Renishaw’s MODUSTM metrology software. New MODUS vision software capability includes RVP configuration, image processing with application specific options and automatic image storage for review and further analysis.

 

Related Posts

La nuova divisione Camozzi Machine Tools a EMO 2019
L’Ammonitore di Luglio
Non macchine ma soluzioni