Trumpf sarà presente a Lasys 2016, a partire da domani 31 maggio fino al 2 giugno a Stoccarda, con innovazioni tecnologiche e una sorprendente prima mondiale. 

Alla fiera Lasys, che si svolgerà a Stoccarda a partire dal 31 maggio 2016, Trumpf presenterà nuovi prodotti e sistemi del mondo della tecnologia laser. L’azienda ha dedicato particolare attenzione alle soluzioni ed alle tecnologie per la produzione additiva di componenti metallici, la cosiddetta stampa 3D. Trumpf è l’unico produttore al mondo a offrire entrambe le tecnologie chiave in questo campo: Laser Metal Fusion (LMF) e Laser Metal  Deposition (LMD). “Valutiamo attentamente il componente e l’applicazione del Cliente, per decidere qual è il metodo più adatto” spiega Klaus Löffler, Managing Director e responsabile delle  vendite di Trumpf Laser- und Systemtechnik GmbH. “Con il nuovo sistema LMF TruPrint 1000  siamo in grado di produrre pezzi di eccellente qualità con filigrane e strutture geometricamente complesse per costruzioni leggere ed altri usi. E se un Cliente ha un’applicazione ibrida e vuole applicare nuove forme e strutture ai componenti esistenti, siamo in grado di offrigli una soluzione creativa, utilizzando la nostra macchina versatile TruLaser Cell 3000 e il nuovo pacchetto LMD” continua Löffler.

Klaus Loeffler

Klaus Loeffler

Trumpf ha sviluppato nuove soluzioni anche per la saldatura del rame. In quanto ottimo conduttore di calore ed elettricità, questo metallo straordinariamente versatile è una materia prima importantissima, in particolare per l’industria elettronica. “Sempre più aziende utilizzano il laser a infrarossi per saldare il rame, ma il rame è altamente riflettente alla lunghezza d’onda di 1000 nanometri. Ciò provoca spruzzi che danneggiano i pezzi e, nel peggiore dei casi, può comportare un cortocircuito sulla scheda” spiega Klaus Löffler. La soluzione è il nuovo TruDisk Pulse 421. Il laser funziona in modalità pulsata ed emette luce laser verde alla lunghezza d’onda di 515 nanometri. In questo modo, indipendentemente dalle caratteristiche della superficie, si verificano molti meno spruzzi durante il processo di saldatura.

Per la fiera di Stoccarda Trumpf sta preparando anche una sorprendente anteprima. “Alla Lasys introdurremo una nuova e modernissima generazione di prodotti, un vero gioiello” ha annunciato  Klaus Löffler. “È il frutto dello sviluppo di uno dei nostri pilastri, con tantissime funzioni ottimizzate” aggiunge Löffler. “Potente e, al tempo stesso, ad alta efficienza energetica, questo laser eccelle in una vasta gamma di applicazioni”.

TRUMPF presenta le sue novità alla fiera Lasys nel Padiglione 4, Stand 4C51.

 

 

Related Posts

Trumpf – cresce il fatturato ma diminuiscono gli ordini
Weerg – con ProX SLS 6100 nuovo colore alla stampa 3D
ADDIT3D 2019 – confermata la presenza dei principali leader del settore